montecagnoletto.itsito ufficiale del Comitato Civico MontecagnolettoCasella di testo: Newsletter 17 gennaio 2015
Home

Sito progettato e realizzato a titolo gratuito da Antonino Fabbri per il Comitato Civico

torna all'elenco
Casella di testo: Guttuso. L’evento, anche se di per sé in apparenza scontato ed insignificante, ha per tutti noi una rilevanza di una portata politica enorme: Montecagnoletto entra sempre di più dentro Genzano, perchè il migliaio e più  di popolazione residente  ha saputo gridare nel modo più corretto il proprio disappunto e la propria insoddisfazione. Per questo vi chiediamo ora la massima collaborazione. In tanti chiedete spesso cosa poter fare per sostenerci fattivamente; vi rispondo che ora siete chiamati all’appello, semplicemente sfruttando questi due giorni di distribuzione e dimostrare che considerarci non è stato tempo perso. Dobbiamo farci trovare reattivi, e ripetere il successo della giornata informativa sulla raccolta differenziata del maggio scorso, quando il gazebo istituito a Largo Guttuso rappresentò il più visitato di tutto il territorio comunale. Ce la facciamo? Io dico di sì. Armiamoci di tessera sanitaria e sfruttiamo l’occasione.
La successiva occasione per mostrarci uniti e solidali sarà una partecipazione numerosa all’Assemblea Pubblica Annuale dei Soci, che stiamo preparando per il 20 febbraio prossimo. Ripercorreremo insieme le mille attività portate avanti nel 2014, ma volgeremo lo sguardo in avanti per capire se e come il nostro lavoro abbia effettivamente posto le basi per il futuro. Ci fermeremo, poi, per il momento più importante: una riflessione comune volta a recepire le vostre osservazioni, i vostri consigli, le vostre critiche. Più avanti vi comunicheremo i dettagli su ora e luogo, che contiamo di trovare in una sede più simbolicamente istituzionale rispetto agli anni precedenti.
Continuando con gli appuntamenti, il 31 gennaio alle ore 12:00 si svolgerà, presso il Mercato Contadino di via Emilia Romagna, la prima polentata pubblica offerta dai produttori. Uno speciale invito a partecipare è stato inviato dal presidente del Consorzio a noi di Montecagnoletto, che abbiamo dato l’idea ed abbiamo posto le basi per la realizzazione del mercato. In questa fase, complici le recenti festività, il mercatino sta soffrendo un po’ troppo del pesante volano dell’avvio. La polentata di fine mese potrebbe essere l’ultima occasione per dare una spinta decisiva a questa importantissima ed utile iniziativa… e allora, vista l’occasione mangereccia, ci vediamo tutti là!
Spostando, invece, il focus sulle piccole attività che stiamo seguendo in questi giorni, dobbiamo dire che ci sentiamo un po’ più lontani dal centro ogni volta che vediamo quella transenna su via Montecagnoletto. E’ veramente così complicato e costoso sistemare pochi centimetri di griglia? Non credo che, se la transenna fosse stata su corso Gramsci, sarebbe stato necessario attendere tutti questi mesi. Continuiamo a sollecitare, non per capriccio ma perché siamo ben consci del pericolo.
Abbiamo, invece, aperto una segnalazione verso Anas per capire per quale motivo non sia ancora possibile aprire il passaggio pedonale di fronte alla fermata Cotral di via Appia Nuova. Il pericolo attuale per i pedoni a nostro avviso è sproporzionato rispetto all’entità dell’intervento necessario. In totale stand-by, invece, gli scambi con l’ufficio viabilità della Provincia: la fase di  cambiamento in corso verso l’Area Metropolitana sfocerà in una nuova suddivisione dei compiti e delle responsabilità. Nuovo esercizio di pazienza.
Per oggi è tutto dal nostro notiziario, spero vivamente di salutarvi tutti durante i tre importanti momenti di condivisione che vi ho raccontato. Alla prossima!
Antonino Fabbri
Casella di testo: Avete sicuramente avuto modo di leggere il manifesto comunale affisso al centro e all’entrata di Montecagnoletto: è stata avviata la terza distribuzione dei sacchi per la raccolta differenziata. La grande novità è che, per la prima volta, sono stati calendarizzati anche due giorni dedicati specificatamente al nostro quartiere, così come vi avevo preannunciato nella newsletter del 29 ottobre scorso. L’appuntamento è per giovedì 22  e  venerdì  23 gennaio,  dalle  9:00  alle  18:00,  in  Largo 
BachecaNotizieAltri serviziIl territorioContattiAssociarsi